Curare Cani e Gatti

La cura di cani e gatti deve essere costante e mantenuta nel tempo, per evitare che i nostri amici pelosi possano presentare problemi o patologie che ne minino la salute. Quando si decide di prendere un animale domestico, è indispensabile conoscere quali sono le sue esigenze e non lesinare su controlli e cure; cani e gatti, infatti, diventano veri e propri membri della famiglia e vanno vaccinati e controllati con costanza. E' bene informarsi su quali siano i bisogni dell'animale che si adotta, con www.cibocanigatti.it troverete tante notizie ed indicazioni interessanti che vi permetteranno di conoscere più a fondo il vostro cane o gatto.

Aiutare gli animali anziani e malati

La compagnia di cani e gatti può portare enormi benefici alla salute e all'umore; è provato che con la loro presenza gli animali domestici aiutino a far tornare il buonumore e ad attenuare gli effetti degli stati depressivi; cani e gatti contribuiscono in modo attivo al benessere psicofisco delle persone, ma è fondamentale che anche loro siano curati e mantenuti al meglio. Aiutare gli animali, soprattutto quelli in difficoltà, ammalati o anziani, dovrebbe essere un'azione spontanea, dettata dall'amore e della sensibilità di ognuno di noi. C'è anche da dire che la legge punisce severamente chi maltratta gli animali o li mantiene in condizioni non idonee al loro benessere. Fortunatamente sul territorio italiano sono presenti numerosi presidi, associazioni e comunità che si prodigano per curare cani e gatti e per controllare che gli animali possano vivere in luoghi adatti.
Curare Cani e Gatti

No all'abbandono degli animali

Purtroppo il fenomeno dell'abbandono di cani e gatti, soprattutto in alcune zone d'Italia, è una problematica molto diffusa e da condannare in modo fermo e deciso. Per fortuna le leggi a tutela degli animali sono state, nel corso del tempo, affinate e migliorate, con la possibilità di infliggere pene severe a chi si macchia di queste crudeli azioni. L'abbandono di cani e gatti è un atto deprecabile e si accentua nel periodo estivo quando le famiglie si accingono a partire per le vacanze. In alcuni c'è ancora la brutta ed errata convinzione che un cane o un gatto non possa essere portato con sè, ma esistono numerose soluzioni alternative che vanno prese in considerazione. Sul territorio sono presenti numerose pensioni per cani e gatti, dove i nostri amici a quattro zampe possono essere accuditi con amore mentre non ci siamo; una valida alternativa è quella di scegliere una delle tante strutture alberghiere che accolgono anche gli animali domestici, così da avere la compagnia del proprio cane anche in vacanza. Un altro elemento che può contribuire sensibilmente alla diminuzione degli abbandoni è la sterilizzazione degli animali, un'operazione che permetterebbe di evitare anche il triste fenomeno del randagismo.

L'amore per gli animali

L'amore per gli animali dovrebbe essere insito in ogni essere umano, purtroppo spesso ci si trova in presenza di situazioni difficili in cui cani e gatti vengono maltrattati. Di contro, la sensibilità nei loro confronti è aumentata sensibilmente e sempre più famiglie decidono di adottare un cane o un gatto, in modo che entri a far parte del nucleo familiare; le possibilità sono veramente numerose per scegliere il proprio amico a quattro zampe, a partire dai cani taglia piccola, per coloro i quali lo spazio disponibile è minimo, fino ad arrivare a cani di taglia grande che possono diventare anche dei fidati guardiani. Non dimentichiamo poi la grande fetta di amanti dei gatti, per i quali c'è solo l'imbarazzo della scelta. L'amore per gli animali consente di potersi relazionare con cani e gatti, animali capaci di regalare affetto e fedeltà incondizionata al proprio padrone,